Sei in: News > Consigli alle mamme per avere dei capezzoli sani durante l'allattamento
12/09/2014

Consigli alle mamme per avere dei capezzoli sani durante l'allattamento

 

Un problema comune che affligge le mamme durante l'allattamento è il dolore ai capezzoli.
Sicuramente l'ausilio del paracapezzoli in argento è sempre da consigliare anche in via preventiva però ci teniamo a darti qualche suggerimento 'tecnico' per evitare l'insorgere di problemi dovuti all'allattamento.
E' normale provare dolore ai capezzoli durante il periodo dell'allattamento? La risposta è no. E' normale provare un leggero fastidio, un lieve arrossamento ma non dolore.
Di seguito vogliamo darvi qualche cosiglio sul metodo da utilizzare per evitare questi fastidiosi problemi ai capezzoli.
Durante la poppata è necessario che il il capezzolo sia centrato nella bocca del bebè. Il bimbo non deve afferrare solo la punta del capezzolo ma anche l'areola. Già questa piccola attenzione vi eviterà possibili screpolamenti e sanguinamenti. Se il bimbo non riesce ad attaccarsi bene perchè l'areola non è abbastanza morbida vi consigliamo degli impacchi caldi per ammorbidire l'area.
Altra cosa importante è la posizione del bambino. Più questa sarà comoda e alla giusta altezza e meno strattoni subiranno i vostri capezzoli durante la poppata. Munitevi di un cuscino che vi permetta di mantenere il bambino nella posizione migliore possibile.
Verificate la posizione del labbro inferiore e della lingua del bambino. Se il labbro è piegato all'indietro abbassateglielo.
Se avete la necessità di staccare il bimbo dal seno durante la poppata inserite un dito in bocca e poi estraete il capezzolo, eviterete inutili strattoni.
Non usate qualsivoglia saponi, disinfettanti, topici e altri prodotti per i capezzoli. Madre natura ha già pensato a voi fornendo al latte e alla pelle del capezzolo le necessarie sostanze antibatteriche ed emolienti. I prodotti chimici non faranno altro che seccare la pelle e peggiorare la vostra situazione.
Se hai seguito tutti questi consigli ma ancora hai problemi ti consigliamo di verificare che non siano presenti infezioni dovute a funghi presenti magari sulla bocca del bambino. Per essere certa che questo sia il tuo problema e per risolverlo ti consigliamo di farti aiutare dal tuo medico o pediatra.

 
 

Altre news
 

20/11/2018
Ottimo
Ottimo prodotto che fa esattamente quello per cui è stato acquistato aiuta la mamma durante ...
17/11/2018
Ottimo
Ottimo prodotto che fa esattamente quello per cui è stato acquistato aiuta la mamma durante ...
17/11/2018
Ottimo
Ottimo prodotto che fa esattamente quello per cui è stato acquistato: aiutare la mamma durante ...